Il mio canale YouTube

•30 gennaio 2014 • Lascia un commento

 

 

 

 

 

My YouTube channel e-dreams: Visit my YouTube channel e-dreams

 

Visit my YouTube channel e-dreams, a collection of over 1600 videos organized into thematic Playlists: Architecture, Archaeology, Art, History, Nature, Anthropology, Astronomy, Science, Technology, 3D videos, Cinema, Television, International music, Classical and instrumental music. Good vision and subscribe!

Visita il mio canale YouTube e-dreams, una raccolta di oltre 1600 video organizzati in Playlist tematiche: Architettura, Archeologia, Arte, Storia, Natura, Antropologia, Astronomia, Scienza, Tecnologia, Video 3D, Cinema, Televisione, Musica internazionale, Musica classica e strumentale. Buona visione e iscrivetevi!

 

Architecture, Archaeology, Art and History:
Modern and contemporary architecture
Modern architecture: the beginnings and the Masters
Dynamic and kinetic architecture, Cities of the future
Skyscrapers and Skylines
3D architectures and cities
Historic architecture: from the Middle Ages to the Modern Movement
Archaeology: from the origins to the Middle Ages
Art, Painting and Sculpture
Palermo (Italy): Architecture, Art, History and Nature
Peru: Architecture, Art, History and Nature

Nature, Anthropology, Astronomy, Science, Technology, 3D videos, Cinema and Television:
Nature and Anthropology
Astronomy
Science and Technology
3D videos and movies
3D fractals
3D animations and effects
Cinema, Television and Advertising
Leonardo da Vinci

Italian music:
Songs in Italian
Eros Ramazzotti
Gianna Nannini
Laura Pausini
Lorenzo Jovanotti Cherubini
Giorgia
Edoardo Bennato
Il Volo
Alexia

International music in English:
Songs in English
Queen – Freddie Mercury
U2
Enya
Duran Duran
Madonna
The Cure
The Alan Parsons Project
Eurythmics – Annie Lennox
Mariah Carey
Guns N’ Roses
The Cranberries
Bruce Springsteen
The Beatles – John Lennon
The Rolling Stones
Wham! – George Michael
Whitney Houston
Cyndi Lauper
The Bangles
Keane
Avril Lavigne
Beyoncé
Rihanna
Katy Perry
Shivaree
Evanescence
Avenged Sevenfold

International music in Spanish, French and Portuguese; Classical and instrumental music:
Songs in Spanish
Shakira
Gloria Estefan
Enrique Iglesias
Ricky Martin
Aventura – Romeo Santos
Corazón Serrano
Songs in French and Portuguese
Michel Teló
Classical music and Opera
Instrumental and ambient music

Playlists
Uploads
Favorite videos
Liked videos
Recent activities

 

Cristóbal Vila – Nature by Numbers

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=z-FP4hpcJUk[/embed]

 

Marcelo Ricardo Ortiz – Guernica

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=86fg59BOoXE[/embed]

 

Soo Yun Jang – Street Musician

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=KeqZ5Jlugmc[/embed]

 

Shivaree – Goodnight Moon

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=xkzMUM3buhk[/embed]

 

Alfonso Casabonne – Machu Picchu Centenario

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=9VBMB2DAy4Y[/embed]

 

UgarTv – Machu Picchu: Ciudadela sagrada de los Incas

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=iVhVdB6iWWI[/embed]

 

C. Crocq, M. Durand-Rival, N. Novali – Machu Picchu Post

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=2kn4gvM4EDE[/embed]

 

Vorobyoff Production – Life of Flowers

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=Aor2v8op–I[/embed]

 

Gaspard Giroud Pichot – New World Trade Center 2013

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=w6M7C8Ef_9Y[/embed]

 

Piranha – The New World Trade Center

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=5qTmMa2Q0T4[/embed]

 

David Fisher – Dynamic Architecture – City of the Future

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=6h1PRHdhYv8[/embed]

 

David Fisher – Dynamic Architecture – From Vision to Reality

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=ZNsDUcVrrKM[/embed]

 

David Fisher – Dynamic Architecture – The Vision

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=RgNoLWTmsng[/embed]

 

Discovery Channel – Miracle Planet – Large Asteroid Impact Simulation

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=PENT_hnyO-o[/embed]

 

Discovery Channel – Large Asteroid Impact Simulation

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=bU1QPtOZQZU[/embed]

 

Quentin Tarantino – Pulp Fiction – Dancing Scene

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=AJvSSyU5_As[/embed]

 

Quentin Tarantino – Pulp Fiction – Official Trailer

[mbed]https://www.youtube.com/watch?v=7YLv68QBk4o[/embed]

Figlio del Tempo

•20 settembre 2011 • Lascia un commento

Forse nacque in un campo di grano,
sotto il sole cocente d’estate.
Forse figlio è di quella luna
che brillò nella notte di piena.
Forse padre è l’indomito vento
che ora scuote le nubi nel cielo.

Forse il mare lo ha generato,
fra la spuma e le onde sorgendo.
Forse rugiada forma quel corpo
che ogni mattina scioglie nel sole.
Forse con l’alba lui nasce ogni dì,
come l’astro più puro del cielo.

Forse un tramonto l’ha partorito,
figlio del sole e rosso di vita.
Forse una stella, dal ciel cadendo,
creò lui, che brillando ora vola.
Forse neve, planando leggera,
plasmò le membra, candide e lievi.

Forse nacque tra i fiori e le erbe,
e profumo è il suo dolce sentore.
Forse una selva è madre boschiva,
e silvestre è il suo nome fecondo.
Forse unite, la Fauna e la Flora,
corpo gli diedero ed una vita.

Forse è figlio del Fauno pudìco
che ora il flauto felice gli suona.
Forse ninfa bramò generarlo,
stillando linfa che or lo colora.
Forse Amore, nel cuore bramando,
creò lui, che d’amore sol vive.

Forse in un sogno qualcuno lo vide,
ma quel Sogno sussiste per sempre.
Forse di tutti è figlio, o del nulla,
ma fu il vento a guidare i suoi passi.
Forse egli nacque, poi visse e morì,
ma del Tempo è sol figlio, non d’altri.

Forse è il Tempo, passato e futuro,
che nel presente vive per noi.

Anselmo La Manna, 04/04/1991

 

           

Copyright © 1991-2014 Anselmo La Manna. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, anche parziale, su Internet e su qualsiasi altro supporto. L’uso non autorizzato sarà perseguito a termini di legge.

Figlio del Tempo di Anselmo La Manna è sotto una licenza Creative Commons “Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate” 3.0 Unported License (CC BY-NC-ND 3.0). Basato su un lavoro in anselmolamanna.wordpress.com. Autorizzazioni oltre l’ambito di questa licenza possono essere disponibili in https://anselmolamanna.wordpress.com/.

Parole d’inchiostro

•20 settembre 2011 • Lascia un commento

E la parola si mosse leggera,
decantando virtù obliate,
auspicando destini infiniti,
rimembrando la vita trascorsa,
rimuovendo le pene e i dolori.

E il foglio si aprì alla penna
che, solcando la carta già liscia,
descrisse le passioni trascorse,
riaccese le anime spente,
ripercorse un sogno lontano.

E l’inchiostro empì le righe del foglio
come un immenso spartito di suoni,
evocando emozioni e sussulti,
discernendo il sublime dall’eccelso,
saettando tra la luce e le tenebre.

E dalla carta nacque scrittura
che ora vive e s’invola nell’aria,
si diffonde e percuote le menti,
si dissolve, si plasma e già muta,
in un continuo avvicendarsi di segni.

E il pensiero fu reso immortale,
fu scolpito a graffiti nel tempo,
divulgato tra ragioni diverse,
soppesato dalla mente dell’uomo,
contemplato tra vizi e virtù.

E l’universo fu trascritto in un foglio,
tramutato in sillogismi perfetti,
ricondotto a parole e pensieri,
stemperato dall’effimero e vago,
adattato all’intelletto umano.

E la parola si mosse leggera,
alitando parole d’inchiostro…

Anselmo La Manna, 08/04/1991

 

           

Copyright © 1991-2014 Anselmo La Manna. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, anche parziale, su Internet e su qualsiasi altro supporto. L’uso non autorizzato sarà perseguito a termini di legge.

Parole d’inchiostro di Anselmo La Manna è sotto una licenza Creative Commons “Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate” 3.0 Unported License (CC BY-NC-ND 3.0). Basato su un lavoro in anselmolamanna.wordpress.com. Autorizzazioni oltre l’ambito di questa licenza possono essere disponibili in https://anselmolamanna.wordpress.com/.

Crederò

•15 marzo 2011 • 1 commento

Crederò, perché ho una luce nel cuore,
e anche tu crederai, se lo vorrai.
Lo vorrai?

Mille giorni ho aspettato,
attimi infiniti di un passato che non muore.
Mille giorni ho sperato,
pensieri ridondanti in ricerca di un sentore.

Adesso tutto muta e si trasforma in nuova luce.
Adesso tutto vive del calore di un nuovo sole.
E l’attesa è ora la speranza.
La speranza è adesso un nuovo sogno.
E il sogno si tramuta in desiderio.

E tu lo guardi? Tu lo vedi?
E tu lo senti? Tu lo ascolti?
E tu lo vuoi? Tu lo sai?
Se lo guardi, lui ti vede.
Se lo senti, lui ti ascolta.
Se lo vuoi, lui saprà…

Saprà di te, dei tuoi pensieri,
dei tuoi sogni, dei tuoi desideri,
dei tuoi occhi, del tuo sguardo,
del tuo sorriso, della tua voce,
del tuo corpo, del tuo odore,
del tuo sapore, del tuo amore.

Se lo desideri, lui apparirà.
Se lo brami, lui ci sarà.
Se lo ami, lui crederà.
E tu, crederai?
Crederai?

Un desiderio antico eppur sempre nuovo.
La storia che si ripete, ma sempre diversa.
Una nuova luce brilla fra mille luci.
Puoi vederla e ammirarla.
Tu non sai, ma è così.
È così…

Se è così, non temere.
Se è così, non cambiare.
Se la vuoi, non lasciarla andare.

È una luce, è un sogno, un desiderio.
Se ti illumina, non chiudere i tuoi occhi.
Se ti riscalda, non raffreddare le tue mani.
Se ti tocca, non la respingere.
Se ti desidera, non devi perderla.
Non devi perderla…

E non so se tu la vedi.
Io non so se le credi.
Ma se tu lo vorrai, crederai.
Crederai…

Io lo so, lo saprò, crederò.
Crederò, tu non sai, ma lo farò.
Lotterò, tu non vuoi, ma resisterò.
Crederò, perché ho una luce nel cuore.
Lotterò per difendere il mio amore.

Tu non sai, ma capirai.
Tu non vuoi, ma accetterai.
Tu non guardi, ma vedrai.

Non fermarlo, non temerlo.
Non tentare di cambiarlo.
Puoi amarlo o anche odiarlo,
ma non credere di dimenticarlo.
Puoi ascoltarlo o ignorarlo,
ma non tentare di fermarlo.

Io ho un sogno, e lo difenderò.
Ho il sogno, e lo alimenterò.
Io lo amo, e lo proteggerò.
Lo voglio, e non resisterò.
Ho un desiderio, e per esso vivrò.

Tu non credi, ma capirai.
Anche se non vuoi, accetterai.
Non aver paura, non temerlo.
Chiudi gli occhi, per immaginarlo.

Lui ti cambierà. Lui ti ascolterà.
Lui ti capirà. Lui ti sognerà.
Lui ti amerà. Lui vivrà in te.
Vuoi che viva per te?
Lo vuoi per te?
Crederai?

Crederò di te, tutto ciò che vuoi.
Crederò in te, in tutto ciò che fai.
Crederò con te, con tutto ciò che sei.
Crederò per te, per tutto ciò che puoi.
Crederò nel sogno, per realizzarlo.
Crederò nel desiderio, per alimentarlo.
Crederò…

E tu, crederai?
Crederai?

Anselmo La Manna, 06/09/2009

 

           

Copyright © 2009-2014 Anselmo La Manna. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione, anche parziale, su Internet e su qualsiasi altro supporto. L’uso non autorizzato sarà perseguito a termini di legge.

Crederò di Anselmo La Manna è sotto una licenza Creative Commons “Attribuzione – Non commerciale – Non opere derivate” 3.0 Unported License (CC BY-NC-ND 3.0). Basato su un lavoro in anselmolamanna.wordpress.com. Autorizzazioni oltre l’ambito di questa licenza possono essere disponibili in https://anselmolamanna.wordpress.com/.